Films Rewiew: La top 5 dei miei film più "ansiogeni" (ovvero film con un elevato contenuto di ANSIA!)

13:08




Salve a tutti! Purtroppo sono in periodo di esami e di tesi quindi pisoclogicamente instabile, così per distrarmi un'attimo dalle pressioni universitarie, ieri sera ho visto un vecchio film in bianco e nero, tra l'altro, uno dei preferiti di mia madre. Per intenderci, uno di quei film che una volta che hai finito di vederlo hai la tachicardia e sperimenti contemporaneamente il mal di vivere leopardiano e il dramma della volontà maligna di Schopenauer: in parole povere, il mio livello d'ansia era salito vertiginosamente, ma non perchè il film in se fosse pauroso, non era spavento/orrore ciò che provavo.. no, no, era solo ANSIA. Così mi sono ricordata di due cose: uno, che devo smetterla di farmi convincere dai gusti cinematografici di mia madre, e due, che nella mia vita, in realtà, ho visto per sbaglio anche molti altri film che hanno scaturito in me le stesse risposte emotive. Quindi ho fatto un velocissimo brain storming mentale, oltrepassando i meie traumi infantili, ho messo in rassegna i 5 film che più di tutti mi hanno trasmesso uno spiccato senso di ansia, aggiudicandosi il titolo di migliori film ansiogeni di sempre.



Ok,iniziamo! (la classifica non ha un ordine, è tutto puramente casuale).


1. Non lasciarmi ( Never let me go) 2010


Film del 2010 con Kiera Nightley tratto dall'omonimo romanzo di uno scrittore britannico ma di origini giapponesi (ci avrei scommesso una mano che era giapponese, non poteva essere così tagico altrimenti) di una bellezza infinita, dalla regia, alla fotografia alla trama. Ma altamente tragico, triste, struggente, e chi più ne ha più ne metta. E' uno dei classici film che inizia maluccio e finisce peggio. Ma soprattutto, il livello d'ansia è assurdo. Un' ansia che cresce e che ci accompagna per tutta la pellicola. Tant'è che a distanza di anni, dopo averlo visto una volta, non sono più riuscita a rivederlo. Sconsigliato agli empatici/sensibili come me che piangono anche guardando i cartoni animati.

2. Che fine ha fatto Baby Jane? (What ever happened to Baby Jane?) 1962


Il film incriminato in bianco e nero di cui vi parlo nell'incipit. Questo film se non fosse per l'ansia enorme che si propaga man mano che la pellicola scorre, avrebbe anche una trama interessante. Per chi non lo sapesse, questo è il film che ha consacrato la bravissima attrice Beth Davis, che con i suoi occhioni enormi e magnetici non fa altro che aggiungere ansia al film. Il tema della malattia mentale esce in tutta la forza evocativa generando un clima che della tranquillità dei vecchi film in bianco e nero ha ben poco. Questo film mi ha insegnato che se si ha una sorella pazza per nulla al mondo si deve vivere con lei.

3. Il Numero 23 (The number 23) 2007


Ehy, guardiamoci un film con Jim Carry, sarà divertente! Le ultime parole famose. Ripeto, se siete impressionabili, ripeto, non guardate questo film. Non perchè ci sono scene orrende, non perchè sia un horror, non c'è niente di tutto ciò. Ma l'ansia che trapela da questa pellicola la avverto tutt'ora. Un viaggio nell'ignoto della psiche umane così coinvolgente che l'ansia cresce quasi sino a divenire terrore. Per carità, Jim è bravissimo, interpreta il personaggio alla perfezione, ma l'ansia che si avverte è così tanta da non far gustare il film appieno. Questo è uno dei film che non riguarderò mai più.

4. Gli Uccelli (The Birds) 1963


Che ve lo sto a dire a fare, per quando adori ogni opera di Hitchcok, devo ammettere che questo film mette davvero un'ansia mostruosa. Se in altri film hitckokiani l'ansia è contenuta dal ritmo armonico della trama, qui l'ansia cresce sempre di più. Sino al finale. La parte che mette più ansia in assoluto. Gli uccelli l'ho rivisto soltanto due volte, ma l'ansia che esce da questa pellicola mi terrorizza sempre. Dopotutto stiamo parlando del maestro del thriller,no?

5. La custode di mia sorella (My sister's keeper) 2009


Ad alcuni è piaciuto, altri l'hanno amato, a me ha messo solo una gran quantitativo di ansia. Sorprendentemente, le storie e di i films di questo genere mi piacciono e mi commuovono sempre tantissimo, ma questo davvero, mi ha lasciato con l'amaro in bocca e con 5 kili di ansia in più. Poi la trama è carina, vengono vagliati temi importanti su cui riflettere, ma non credo che lo rivedrò troppo presto. Il modus operandi con cui il tutto è stato sviluppato non fa altro che far crescere il sentimento ansiogeno nello spettatore, che per riflettere e comprendere davvero certe scene forse ha bisogno di rivederlo più volte. Forse però leggero il libro.

Ok, la rewiew sui miei film più ansiogeni finisce qui!
Poi ce ne sarebbero altri che non ho inserito nella classifica ma meritano ugualmente per quanto riguarda il fattore ansia: i drammoni degli anni 60' come Figli di Nessuno, MadameX,  oppure Rebecca la prima moglie sempre di Hictcok; i thriller come Shining, Orphan, Il silenzio degli innocenti, The Hole, e altri horror-psicologici (che però oltre all'ansia sono anche terrorizzanti).

Quali sono i film che vi hanno messo più ansia? Avete visto qualcuno dei film che ho citato?
Aspetto i vostri commenti, un bacio!
bye!

Altri Post che potrebbero piacerti:

11 commenti

  1. Ho visto solo il film gli Uccelli ed è stato inquietante ma anche un bel giallo interessante. Non amo molto il genere horror, ma tra questi metterei anche il Sesto Senso, ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nemmeno a me piacciono gli horror, ma i thriller di Hitchcok li guardo sempre volentieri! :*

      Elimina
    2. nemmeno a me piacciono gli horror, ma i thriller di Hitchcok li guardo sempre volentieri! :*

      Elimina
  2. I film che mi hanno messo più ansia in assoluto sono ststi assolutamente L'Ultima Eclissi, The Sleepers, Non è un paese per vecchi :|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come ho potuto dimenticare Non è un paese per vecchi!! altro film- trauma nella vita vita! un bacio! :*

      Elimina
  3. Number 23 l'ho visto anche io... Vedere Jim Carrey non fare lo scemo è stato stranissimo, inoltre, come hai detto tu c'è uno stato di ansia continuo O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è paranoicissimo quel film :S ! Jim Carry è più bravo quando fa lo scemo, ammettiamolo!

      Elimina
  4. Condivido assolutamente l'ansia per Non lasciarmi (anche per il libro)... un altro film che mi ha messo un'ansia pazzesca è stato (molti anni fa) quello tratto da un racconto di S. King in cui i camion e altri mezzi si mettevano in moto da soli e uccidevano le persone...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio devo assolutamente vederlo se è tratto da un racconto di King! *-*

      Elimina
  5. Non ho visto nessuno di questi, anche se non vado pazza per questo genere di film, ma mi sono incuriosita con questo post... Forse se mi capita l'occasione li guardo tanto per valutare se l'ansia è tanta :-)

    RispondiElimina

recent posts

MY Instagram