Books Rewiew: le letture del mese #1! Una storia del mondo in 10 capitoli e 1/2, L'isola di Arturo, L'anno della lepre.

02:53

Salve a tutti! In questo periodo ricco libri da studiare per la sessione d'esami imminente aaaargh! per distrarmi dai soliti papiri universitari, mi sono regalata del tempo la sera, prima di dormire per dedicarmi finalmente alla lettura serena e tranquilla di libri che non necessariamente contengono informazioni da mandare in memoria. Leggere è sempre stato uno dei piaceri più grandi della mia vita, mi rilassa, mi fa viaggiare con la fantasia e certe volte ne sento proprio il bisogno. Nulla può competere con la gioia di comprare o prendere in prestito un libro cartaceo si, odio gli ebook a morte! ed assaporare il profumo della pagine, toccare la carta, ed incominciare il viaggio nella lettura! Forse amo così tanto leggere perchè ho sempre amato scrivere, ma questa è un'altra storia. 
Ma veniamo al punto! Oggi vi propongo la rewiew di 3 libri che ho letto in questo periodo (e che mi sono piaciuti molto): Una storia del mondo in 10 capitoli e 1/2 di Julian Barnes, L'isola di Arturo di Elsa Morante e L'anno della lepre di Arto Paasilinna.

Ok, let's start to rewiew!

Una storia del mondo in 10 capitoli e 1/2
 di Julian Barnes. (anno 1997; Einaudi.)


Lo so, più un libro è particolare, più mi piace, anche se il resto del mondo lo considera brutto o eccessivamente complesso. Io questo libro l'ho adorato. L'ho adorato per l'apparente mancanza di una trama logica (che in realtà è presente latente in tutto il romanzo) l'ho adorato per il modo originale con cui è scritto e l'ho adorato perchè è uno di quei classici libri che inizia come ti aspetti, ma non finisce come ti saresti aspettato. Più che un libro vero e proprio, è un ibrido tra una raccolta di racconti ed un romanzo. Racconti surreali, di avventure e di amore. Questi sono solo alcuni dei temi presenti. Non dico altro, per non fare spoiler, ma vale la pena di leggerlo almeno una volta nella vita, in particolare se come me, avete la testa più sulle nuvole che attaccata al collo!
Voto: 9,5/10

L'isola di Arturo di Elsa Morante. (anno 1957; Einaudi)


L'isola di Arturo è diventato, insieme al giovane Holden, il mio nuovo romanzo di formazione preferito. La scrittura e il registro di Elsa Morante, sono sempre il top. Un libro coinvolgente, metaforico, come se fosse una finestra sul mondo dell'adolescenza e sul mondo tutto particolare ed originale del protagonista, Arturo. Come non affezionarsi? Questa lettura mi ha emozionato moltissimo, non posso dirvi altro che vale la pena leggerlo, ogni recensione sarebbe superflua!Scusate per la copertina rovinata, ma sono solita come da tradizione di famiglia, usufruire molto dell biblioteche. Voto: 10/10

L'anno della lepre di Arto Paasilinna. (anno 1975; Iperborea)


Era la prima volta che leggevo un libro di autore nordico, di solito non sono orientata verso questo tipo di letture. Ma devo dire che L'anno della lepre mi è piaciuto moltissimo. Potrei dire che è una romanzo esistenzialista-ecologico, se dovessi coniare un neologismo! Questo libro mette in luce e critica le debolezze del mondo degli uomini, che non sanno guardare la vita e le situazioni con occhi nuovi, o con occhi diversi dal criterio dell'utile o dell'aspetto puramente economico della vita, e se lo fanno, sono considerati da tutti come pazzi, come succede al protagonista. E' proprio la lepre, una piccola lepre ferita, che farà compiere compiere al protagonista un viaggio dentro e al di fuori di se stesso, per guardare il mondo con occhi nuovi, senza accontentarsi della sofferenza di vivere una vita senza sognare, senza amare, senza profondità. Un libro bellissimo che fa riflettere, scritto da un giornalista eccellente.
Voto: 9,5/10.

Spero che questa book rewiew vi sia stata utile! E voi questi libri li avete mai letti? aspetto i vostri consigli/critiche nei commenti! Un bacio! *
bye!

Altri Post che potrebbero piacerti:

13 commenti

  1. Very nice and lovely blog and pictures.I love your blog.I like it really.Please follow and get followed back if you like in following each others blog.Love you.
    http://findshopping.blogspot.in/2015/04/top-online-shopping-sites-list.html

    RispondiElimina
  2. Interessanti letture!!! Grazie anche per essere passata da me! Bacione :*
    Dany ^_^

    RispondiElimina
  3. wow libri abbastanza impegnativi! ho letto l'isola d'Arturo un po' di anni fa ma mi hai fatto venir voglia di rileggerlo!! il primo mi sa che non fa per me, che anche se ho la testa tra le nuvole sono molto razionale e mi piace analizzare, capire, pensare ai pensieri dei protagonisti! l'ultimo mi sa che potrebbe piacermi! mi hai dato anche un'ottima idea per un regalo! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh non sono contenta se non leggo libri impegnativi T.T L'isola di Arturo lo rileggerei altre 20 volte :*

      Elimina
  4. Li trovo molto interessanti, sono curiosa di leggere L'anno della Lepre::: Baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te lo consiglio vivamente,è molto carino! :*

      Elimina
  5. Amo moltissimo leggere,in questo periodo non ho propio tempo,il mio piccolo mi assorbe tutte le energie e la sera crollo!!Io che leggevo fino alle 3 della mattina se un libro mi appassionava...
    Grazie,non conosco questi libri.Mi devo riattivare subito :-)

    RispondiElimina
  6. Anche secondo me i libri sono cartacei, gli eBook non mi piacciono proprio. Amo la consistenza della carta.

    RispondiElimina
  7. Very nice and lovely blog and pictures.Thanks for following me on GFC.I am now following you back.Love you very much.Keep in touch.
    http://findshopping.blogspot.in/2015/04/top-online-shopping-sites-list.html

    RispondiElimina

recent posts

MY Instagram